TURNI ESTATE 2022

Soggiorno Marino

1° TURNO Dal 22 giugno al 6 luglio 2022
2° TURNO Dal 7 luglio al 21 luglio 2022
3° TURNO Dal 22 luglio al 5 agosto 2022

Campo Mare

1° TURNO Dal 22 giugno al 6 luglio 2022
2° TURNO Dal 7 luglio al 21 luglio 2022
3° TURNO Dal 22 luglio al 5 agosto 2022

ETÀ

Soggiorno Marino |

Nati dal 01/01/2011 al 31/12/2016

Campo Mare |

Nati dal 01/01/2008 al 31/12/2010

IL PROGETTO

Il Soggiorno di Cesenatico è da sempre un crocevia di culture e tradizioni provenienti da molte parti del mondo oltreché da numerose regioni italiane. Fa parte della storia del Soggiorno fare esperienza dalla diversità, intesa come diversità di appartenenza, di formazione personale, di identità culturale e religiosa. A Cesenatico la vacanza è da sempre un’occasione di particolare confronto tra bambini e ragazzi, partecipanti e équipe educativa, ognuno portatore della propria esperienza.

Cesenatico è anche esempio di come l’inclusione sia, allo stesso tempo, un bisogno da garantire e un traguardo cui tendere. Programmi di attività e iniziative dei partecipanti convergono nel realizzare un’esperienza intensa in cui ogni bambino e ogni ragazzo possa, in tutti i momenti della giornata, essere riconosciuto come persona in grado di agire costruttivamente per il bene della comunità di Soggiorno.

In coerenza rispetto ai principali temi che abbiamo detto essere al centro del progetto dei Soggiorni di Snam, svilupperemo a Cesenatico nuove iniziative di sensibilizzazione e formazione sull’inclusione, allo scopo di rendere bambini e ragazzi maggiormente consapevoli della ricchezza che il gruppo, l’incontro e lo scambio rappresentano per la crescita e l’affermazione di ogni persona. In particolare, nel Soggiorno Marino ci soffermeremo sulla prevenzione di ogni forma di discriminazione, prevaricazione e violenza e nel Campo Mare sul contrasto verso fenomeni oggi drammaticamente in espansione come il cyber bullismo, il body shaming o l’hating.

Cesenatico offre molteplici percorsi culturali, artistici, sportivi e di intrattenimento.

Sebbene la struttura che oggi ospita il Soggiorno estivo sia stata espressamente costruita allo scopo di ospitare bambini e ragazzi, oggi gli obiettivi del progetto sono di gran lunga lontani dalle finalità terapeutiche ed elioterapiche che caratterizzavano la società italiana negli anni Quaranta. I cambiamenti sociali, politici e culturali tra le due epoche appaiono ben evidenti, ma la struttura conserva intatte alcune intuizioni del genio di Vaccaro che fanno del Soggiorno una realtà ancora in grado di rispondere ai bisogni di autonomia e di protagonismo di bambini e ragazzi del nuovo millennio.

Presupposti che mutano, dunque, ma scenari educativi che sono tutt’oggi coerenti con l’ispirazione dell’architetto, che immaginò gli ambienti dell’edificio anticipando lo stupore negli occhi dei piccoli ospiti.

Attraverso le grandi vetrate poste sui due porticati nord e sud, si può infatti osservare da ogni parte il mare. L’edificio è caratterizzato da linee pulite e geometriche, da imponenti spazi arieggiati e facilmente accessibili che ben si prestano allo svolgimento di attività all’aperto che, tra i tanti vantaggi, contribuiscono ad abbassare significativamente il consumo di energia elettrica.

La struttura gode di quattro luminose aule che consentono di praticare attività a piccoli gruppi destinate al relax, ma anche alle attività di laboratorio. Due prati con vista mare fanno invece da cornice a momenti di gioco, svago e divertimento più vivaci. Nell’area antistante la struttura, aldilà del viale Carducci, si trova il “Pioppeto”, un ampio parco alberato e illuminato, dotato di due campi da calcio, tavoli da ping-pong, pista ciclabile e varie zone ricreative per trascorrere il tempo nell’informalità.

La struttura gode dell’accesso diretto all’ampia spiaggia che collega i locali al piano terra al mare e sulla quale sono presenti due campi da beach volley e la sede del Sailing Camp.

A questa già ricca offerta di spazi si aggiungono tre piscine dotate di scivoli e di capacità e profondità variabili, situate agli estremi del blocco centrale e presidiate da personale specializzato che consentono ai gruppi di praticare attività in totale sicurezza a seconda delle fasce d’età. Completano l’offerta due campi da basket e lo spazioso gazebo. Bambine e bambini del Soggiorno Marino e ragazze e ragazzi del Campo Mare pernotteranno in camerate spaziose dotate di servizi igienici collettivi e di arredi personali gradevoli e funzionali, garantendo nella sistemazione maggiore spazio tra un partecipante e l’altro. La luminosa sala da pranzo con vista mare allieterà tutti con squisiti pasti preparati dai nostri chef.

SOGGIORNO MARINO

1°, 2°, 3° TURNO:
Nati dal 01/01/2011 al 31/12/2016

Al fine di un migliore inserimento, sarebbe opportuno che i bambini nati nell’anno 2016 abbiano frequentato almeno la scuola materna.

CAMPO MARE

1° – 2° – 3° TURNO:
Nati dal 01/01/2008 al 31/12/2010

È opportuno che i richiedenti impegnati tra giugno e luglio con gli esami di licenza media scelgano turni diversi dal primo.

D.O.C. s.c.s.