#REFUSETHESTRAW

#REFUSETHESTRAW

Soltanto negli Stati Uniti d’America si usano ogni giorno 500 milioni di cannucce che, se fossero unite l’una all’altra, basterebbero a farci compiere due giri e mezzo della Terra! Sorprendente, vero? Proporremo in Soggiorno un percorso a tema ambientale che affianchi quello dell’apprendimento della lingua inglese. #REFUSETHESTRAW – questo il nome del progetto – nasce e prende il nome dall’omonima campagna rivolta all’attuazione di un piccolo gesto di valore che contribuirà concretamente alla riduzione in vacanza dell’uso della plastica. Tanto più che l’avvento della pandemia ha scoraggiato le buone prassi che erano state con fatica conquistate, facendo aumentare nuovamente il consumo di prodotti plastici usa e getta. Attraverso questo progetto si vuole stimolare i ragazzi a prendere in mano le sorti ambientali del Pianeta in cui viviamo, pensando a modalità smart e friendly per ridurre o provare ad eliminare il problema della plastica e creare campagne attuabili in un contesto di Soggiorno Vacanza.

D.O.C. s.c.s.